Top Post »

| 2 Comments | 37.757 views

Dalmazia è una regione geografica e storica, sulla costa orientale del Mar Adriatico, nel sud e sud-est della Croazia. Come la ragione storica non ha più lo status ufficiale. Le …

Leggi l'articolo completo »
Cultura

Eventi culturali e la storia della Croazia

Dalmazia

Le nostre guide sulle città e luoghi interessanti nella Dalmazia

Vacanze

Suggerimenti e consigli sulle vacanze in Croazia forniti dalla gente che ci vive

Istria

Le nostre guide sui luoghi interessanti in Istria

Vacanze attive

Attività sportive per i turisti: rafting, kayaking, trekking...

Home » Croazia, Risparmio Economico, Vacanze

Costi in Croazia

Inserito da 13 Comments | 77.478 views

Ho notato che ogni anno la gente si sorprende dei prezzi di certe cose qui in Croazia e allora ho deciso di fare questa piccola giuda “come evitare o ridurre i costi quando siete in vacanza in Croazia.”

Generalmente, la Croazia non è così cara, ma come ogni altra destinazione turistica abbiamo delle “trappole per turisti” che possono essere rovinanti sul bilancio della vacanza. Dunque, qui potete trovare come evitare queste trappole e generalmente ridurre i costi durante la vostra vacanza in Croazia.

Se cercate delle informazioni sul livello dei prezzi in Croazia potete vedere il nostro post sui prezzi in Croazia.

Costo per l’utilizzo dei cellulari per le chiamate e i dati in Croazia

Anche se il significato del roaming dovrebbe essere conosciuto più o meno a tutti, il numero uno è il costo che si potrebbe evitare. L’errore tipico è che molti pensano che la Croazia faccia parte dell’UE e che la riduzione forzata delle chiamate in roaming si applichi anche in Croazia. Indovinate cosa? Croazia non fa parte dell’UE e quindi la riduzione forzata non si applica qui!

L’anno scorso il “migliore” era un ragazzo che usava la sua (flat rate) scheda cellulare durante la vacanza in Croazia. Il conto finale dall’operatore del suo paese era 31 000 euro! Flat rate non copriva la Croazia! (AGGIORNAMENTO: nuovo record: una donna dall’Australia ha fatto il conto di 37 000 euro).

Fatti

Pagate il roaming per le chiamate in uscita e in entrata.
Pagate il roaming per gli SMS in uscita e in entrata.
Il costo del roaming è determinato dall’operatore del vostro paese.
Dati cellulare possono essere soggetti alle tasse di roaming.

Consiglio sul BUDGET: come evitare costi alti del cellulare:

  1. controllate le tariffe del vostro operatore per Croazia prima di andate in vacanza
  2. disconnettete il vostro mail box, ma anche meglio disconnettete il cellulare
  3. usate le schede per le chiamate internazionali che si possono comprare negli uffici postali e nella maggiorità delle edicole in Croazia
  4. usate gli Internet cafe che si possono trovare in qualsiasi città turistica della Croazia
  5. comprate una scheda SIM locale per ricevere le chiamate
  6. se portate il vostro laptop, potete comprare una croata scheda cellulare dati (per piccole quantità di dati i prezzi sono accettabili).

Costo per il trasporto pubblico, taxi, trasferimento, treno e autobus

Se non avete la macchina o non affittate una, ma volete andare in giro, ci sono seguenti 4 tipi di trasporto a terraferma:

Il più costoso è il taxi. La mia opinione è che i taxi sono troppo cari e per di più il prezzo da una destinazione ad altra può variare da taxi a taxi. Dunque, il mio consiglio sarebbe di non prendere il taxi e specialmente se avete il budget limitato.

Il secondo tipo più costoso è il trasporto prenotato. I prezzi sono circa 1.2 – 1.5 euro per km più 1-3 persone. Sebbene il trasporto sia abbastanza caro, il vantaggio è che sapete il prezzo in anticipo. Se siete un gruppo di 4-8 persone il prezzo ad esempio dall’aeroporto è abbastanza ragionevole e specialmente se prendete in considerazione il tempo che risparmiate per prendere un trasporto.

Consiglio sul BUDGET

Se avete l’intenzione di fare le vacanze da soli nell’accomodazione privata prenotata direttamente dal proprietario, dovreste sempre controllare se il proprietario vi offre trasporto dall’aeroporto ad un prezzo più conveniente (se si, il risparmio è notevole).

Per le città più grandi vicino all’aeroporto, gli autobus da aeroporto partono frequentemente.

Treno; a causa del paesaggio in Croazia, il sistema ferroviario non è sviluppato abbastanza e serve soltanto come un’alternativa agli altri tipi di trasporto, quando si va da Zagabria alle città costiere più grandi come Fiume, Spalato e Zara.

Autobus; è il tipo più famoso di trasporto in Croazia. Più o meno tutte le città in Croazia sono raggiungibili con l’autobus che sono affidabili riguardo all’orario e i prezzi sono bassi in paragone alle altre alternative. Qui potete vedere i costi approssimativi del trasporto autobus.

Consiglio sul BUDGET

Nella maggioranza delle città più grandi i biglietti per autobus si possono comprare al prezzo più basso nelle edicole vicino alle principali fermate degli autobus.

Costo per guidare la macchina in Croazia

Se arrivate con la macchina o se affittate una macchina, questi sono i costi che influiranno il vostro bilancio da vacanza:

Prezzo del carburante: potete vedere i prezzi attuali del carburante in Croazia alle pagine di Ina.

Prezzo del pedaggio: all’autostrada croata si applica il pagamento pedaggio che potete vedere qui.

Tenete in mente che le strade locali (che non si pagano) possono essere affollate nei mesi estivi, ma se non avete fretta potete risparmiare abbastanza prendendo le strade locali invece dell’autostrada.

Multe: la polizia croata spesso controlla la velocità sulle strade locali e allora si consiglia di rispettare i limiti di velocità. All’autostrada la polizia usa veicoli anonimi per afferrare i veicoli veloci.

Si consiglia anche di rispettare il limite di alcol che è determinato a 0.5.

Prenotazione dell’accomodazione privata in Croazia

Il modo più efficace di ridurre i costi dell’accomodazione è viaggiare fuori della stagione alta specialmente nel maggio e agosto quando è possibile trovare i prezzi convenienti, ma purtroppo questo non è possibile per molti viaggiatori ed ecco dunque qualche consiglio sulla riduzione dei costi anche nella stagione alta.

Le compagnie che offrono accomodazione privata possono essere divise in due gruppi:

Il primo gruppo sono le agenzie che fanno l’accordo con i proprietari sui prezzi dell’accomodazione e per di più aggiungono la tassa d’agenzia di 20-30% che voi come clienti dovete pagare. Il vostro punto di contatto nel processo di prenotazione è l’agenzia.

Il secondo gruppo sono le compagnie che offrono prenotazione diretta. Questo funziona nel modo che il proprietario paghi alla compagnia una piccola somma annuale per la online presentazione/marketing della sua casa. Il punto di contatto per la prenotazione è il proprietario.

La seconda opzione è la meno costosa siccome la tassa per la terza parte è più bassa. Lo svantaggio di questo tipo di prenotazione è che la comunicazione con il proprietario spesso esige pazienza perché la maggior parte di proprietari non è abituata a comunicare via mail, almeno non sulla base quotidiana. Ma considerando i risparmi, è sicuramente utile il fastidio.

Consiglio sul BUDGET

Se siete flessibili con le date d’arrivo e di partenza, è possibile trovare appartamenti disponibili ad esempio dal mercoledì al sabato della settimana successiva. Siccome è difficile per il proprietario/agenzia occupare questa capacità, potreste negoziare uno o due giorni gratuitamente.

Come ho già menzionato, se arrivate con l’aereo dovreste cercare la proprietà che offre il servizio di trasporto dall’aeroporto alla proprietà. La maggior parte dei siti web, specialmente quelli con prenotazione diretta, offre la possibilità di selezionare il trasporto di aeroporto come criterio di ricerca.

Alcuni dei proprietari offrono le serate con grigliata, vino gratuito, olio di oliva e le altre cose che potrebbero ridurre i vostri costi. Ricordatevi di includere questo nella vostra ricerca di accomodazione.

Altre informazioni utili sull’accomodazione in Croazia

Raramente i proprietari non seguono le regole, ma questo non è il problema più grande. Ci sono alcune cose di cui dovreste essere coscienti per evitare così qualsiasi sorpresa.

Per ogni notte il proprietario è obbligato a pagare la tassa di soggiorno (circa 1 euro al giorno). Questa procedura di solito non ha nessuna complicazione siccome il proprietario si occupa di tutte queste formalità. Quando prenotate, cercate di vedere se c’è scritto che la tassa è inclusa, se non c’è, chiedete informazioni. Se il proprietario vi dice che dovete pagare la tassa alla polizia, vi dovreste chiedere. In questo caso è molto probabile che la proprietà si affitta illegalmente.

Secondo la legge croata, la tassa di soggiorno si deve pagare per ogni notte trascorsa in Croazia (anche se alloggiate dagli amici). Si può essere multati ad esempio, se andate in Croazia senza aver prenotato l’accomodazione o senza aver confermato il luogo di soggiorno, ma questo capita raramente.

Capita che le agenzie/proprietari hanno problemi con la determinazione della distanza quando descrivono la proprietà e per questo si consiglia di vedere Google maps.

Mangiare e uscire in Croazia

La Croazia ha una delle più grandi riserve d’acqua fresca nel mondo. Questo significa che in circostanze normali potete bere l’acqua del rubinetto senza preoccuparvi.

Nei ristoranti potete ordinare l’acqua del rubinetto cioè “obicna voda s ledom” invece di acqua in bottiglia.

La maggiorità dei luoghi che offrono la pizza ha anche le pizze da famiglia (jumbo pizza). Di solito si può ordinare la pizza da famiglia con 2 o 4 ingredienti diversi che vi costerà meno di ordinare ad esempio 4 pizze piccole.

In alcune città più grandi ci sono dei night clubs che hanno lo spumante molto caro; dovreste evitarlo se avete il budget ridotto!

Spero che la nostra guida vi abbia dato consigli su come ridurre i costi durante le vacanze in Croazia. Sentitevi liberi di lasciare il commento se avete qualche consiglio sulla riduzione dei costi in Croazia oppure se avete qualsiasi domanda sui costi in Croazia.

Tags: , , , ,

13 Comments »

  • giorgia ha detto:

    Salve,
    quest’estate, e precisamente dal 10 al 20 agosto circa, io e il mio ragazzo vorremmo trascorrere una settimana in Croazia in villeggiatura, ossia con una tenda.
    Vorrei delle informazioni riguardo a dei campeggi nelle vicinanze di Dubrovnik perchè dovremmo partire da Bari con il traghetto diretto per Dubrovnik.
    Aspetto vostre notizie…grazie mille in anticipo.

  • petra123 ha detto:

    Salve,
    quanto ai campeggi, potete vedere tutto alla pagina http://www.camping.hr/SearchByRegion.aspx?regionId=75&j=ITL
    Riguardo alla villeggiatura vi posso raccomandare Mlini, un villaggio tranquillo che dista 11 km da Dubrovnik. Vi si trovano numerose fonti di acqua potabile che una volta si usava per mulini che macinavano grano, quindi il luogo è molto pittoresco.
    Spero di avervi aiutato.
    Saluti.

  • giuseppe ha detto:

    ciao, ottima la guida… chiedevo un informazione, una amica croata tempo fa(ora non ho piu modo di contattarla) mi disse che in croazia è possibile fare campeggio libero è vero?
    gurazie ciao

  • petra123 ha detto:

    Ciao e grazie per il complimento,

    allora, secondo la legge non è permesso fare il campeggio libero. Lo puoi fare, ma anche se i controlli non sono frequenti corri sempre il rischio di essere scoperto e naturalmente multato.

    Saluti!

  • Chiara ha detto:

    Buongiorno,
    Sono Chiara cittadina Italiana.
    H
    o letto che le persone con invalidità pari o superiore al 70% non pagano la tassa di soggiorno.
    Ho un’invalidità civile al 70% come faccio a dimostarla? Quali documenti devo portare con me?

    Grazie.

  • petra123 ha detto:

    Ciao Chiara,

    dovresti portare qualsiasi documento che dimostra l’invalidita’; puo’ essere una tessera dell’associazione disabili, una certificazione medica, quindi qualsiasi documento che dimostra la menomazione fisica.

    Saluti!

  • Sandro ha detto:

    Salve ,dovrei partire a Settembre in croazia e l’idea sarebbe di prendere a noleggio una macchina a Trieste e dirigermi verso Dubrovnik .Vorrei sapere cortesemente quanto andrei a pagare di pedaggio e gasolio/benzina e quali località mi consigliate di vedere lungo il tragitto verso Dubrovnik.
    Grazie sandro.

  • petra123 ha detto:

    Ciao Sandro, ti rspondo alle domande riguardanti la Croazia, non conosco la situazione nella Slovenia ed Italia.

    Per quanto rigurda il pedaggio, quello che ti posso dire è che da Rijeka (Fiume) fino a Karamatici (che è finora l’ultimo punto dell’autostrada verso Dubrovnik) ti costerà circa 222 kn (circa 30 euro). Quest’ultimo punto si trova vicino Ploce e da lì prendi la strada costiera fino a Dubrovnik (distanza di 100 km).

    Il prezzo di benzina e gasolio in Croazia è 11 kn all’incirca per un litro (circa 1.30 euro).

    Lungo questo tragitto potresti visitare il Parco Nazionale Plitvice, Krka

    Quanto alle città, magari Spalato o Zara.

    Saluti!

  • Claudia ha detto:

    Salve,
    la tassa di soggiorno costa circa 1 euro? Ho visto una stanza economica in cui dice che costa il 13% di 140 euro!!! Come mi regolo?

  • petra123 ha detto:

    Ciao Claudia,

    mi puoi inviare dove hai trovato questo? Lo vedo io di che cosa si tratta…

  • Mauro ha detto:

    Salve. Devo andare in un centro dentale a Zagabria e ho un’ invalidità civile dell’ 80 %. Volevo sapere se ci sono possibilità di sconti.

    Grazie.

  • petra123 ha detto:

    Ciao Mauro,

    non so purtroppo, questo lo dovresti chiedere a loro.

    Saluti!

  • Devis ha detto:

    Salve,
    complimenti per le utili informazioni e la chiara esposizione.
    Sono celiaco: non posso assumere glutine.
    A breve farò una settimana di vacanza a Opatia. Come mi devo comportare nei ristoranti e nei negozi?
    Grazie

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento qui sotto, o trackback dal tuo sito. È anche possibile Comments Feed via RSS.

Sii gentile. Keep it clean. Rimani in argomento. No spam.

È possibile utilizzare questi tag:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong> 

Questo è un Gravatar-enabled weblog. Per ottenere il tuo globalmente riconosciute-avatar, registri prego a Gravatar.

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.