Top Post »

| 2 Comments | 29.787 views

Dalmazia è una regione geografica e storica, sulla costa orientale del Mar Adriatico, nel sud e sud-est della Croazia. Come la ragione storica non ha più lo status ufficiale. Le …

Leggi l'articolo completo »
Cultura

Eventi culturali e la storia della Croazia

Dalmazia

Le nostre guide sulle città e luoghi interessanti nella Dalmazia

Vacanze

Suggerimenti e consigli sulle vacanze in Croazia forniti dalla gente che ci vive

Istria

Le nostre guide sui luoghi interessanti in Istria

Vacanze attive

Attività sportive per i turisti: rafting, kayaking, trekking...

Home » Dalmazia, Vacanze

Ragusa – la perla dell’Adriatico

Inserito da | 22.130 views

Una delle nostre città croate più preferite è Ragusa (Dubrovnik), la quale abbiamo visitato parecchie volte, sia per ragioni private che quelle professionali, e ogni volta ci siamo divertiti un mondo in questa perla storica.

Marina a Ragusa

Dal punto di vista storico, Ragusa è sempre stata una città assai speciale, visto che ad un certo momento è stata una repubblica con un sistema politico assai interessante: per esempio, il sindaco / governatore era eletto per il periodo di un mese, per evitare la corruzione e per dedicare gli sforzi solo al benessere della repubblica. Sono sicuro che le cose sarebbero migliorate per migliaia di cittadini in tutto il mondo se un sistema simile fosse introdotto nei loro paesi.

Prima della guerra recente, Ragusa era la destinazione turistica più ricercata della Croazia. Non sorprende il fatto che la guerra, durante la quale una gran parte dell’antico centro storico fu rovinata, è stata un maggiore contrattempo per la città, comunque nel frattempo Ragusa ha ricuperato la sua posizione di una delle maggiori destinazioni turistiche della Croazia. Il centro storico della città di Ragusa è stato completamente ricostruito, e l’unica traccia visibile della guerra sono i numerosi tetti nuovi di colore rosso nel centro storico.

Per raggiungere Ragusa noi di solito prendiamo la strada costiera da Spalato e per arrivarci ci vuole circa 4 ore o 4 ore e mezzo in macchina. Durante il viaggio potete godere della vista magnifica della costa e delle isole dalmate. Se prendete la strada costiera, dovrete passare attraverso il territorio della Bosnia e Herzegovina in un luogo che si trova circa 60 km al nord da Ragusa, per cui si prega di tener presente le cose seguenti:

  • dovete avere il passaporto
  • non portate con se oggetti e prodotti soggetti a dazi doganali
  • vi consigliamo di non guidare troppo velocemente attraverso Bosnia, perché c’è una grande possibilità che incontrerete la polizia che ha una “pistola laser” con cui può registrare la vostra velocità

Per raggiungere Ragusa, il modo alternativo al viaggio in machina è il viaggio in traghetto locale che parte da Spalato via Hvar (Lesina) e Korcula (Curzola) a Ragusa. Noi lo abbiamo fatto una volta e assolutamente possiamo raccomandarlo, nonostante che il viaggio duri circa 9 ore.

Ragusa-porta Pile

Ecco alcuni suggerimenti e consigli riguardanti il viaggio a Ragusa che possono esservi utili:

1. Parcheggio

Il parcheggio a Ragusa è relativamente caro (1.5 – 2 Euro / ora). Ci sono 3 parcheggi vicino alle mura, però prima di decidere di parcheggiare in uno di loro, qui sotto potete leggere come si può trovare parcheggio gratuito a soltanto 500 metri dalla Porta di Pile.

In qesto modo potete trovare parcheggio gratuito:

* Seguite i segnali che vi diriggono verso il centro, e poi verso l’albergo Hilton alla vostra destra; proseguite per circa 150 metri e alla vostra sinistra vedrete alcuni container verdi; qui girate a sinistra, seguite la piccola strada in salita, e siete arrivati. (Il tempo migliore per trovare parcheggio gratuito è la mattina presto e il pomeriggio tardo.)

2. Cose da vedere e fare a Ragusa:

  • le mura che sono l’attrattiva assoluta
  • le numerose chiese all’interno delle mura e la Cattedrale
  • visitate la parte della città chiamata Gruz dove troverete il mercato della verdura e numerose piccole strade con i giardini privati più belli di Ragusa. (In questa parte della città inoltre troverete il supermercato più grande – Konzum.)
  • prenotate la gita di tutto il giorno al Parco nazionale Mljet (Meleda)
  • fate un giro in macchina a Mline e Cavtat, le città che si trovano al sud di Ragusa
  • la gita in zattera nel Montenegro

3. Prezzi e altre cose utili

I prezzi a Ragusa sono più alti di, per esempio, quelli a Spalato ma, tuttavia, più bassi del 20 – 30% che, per esempio, a Copenhagen

Le spiaggie pubbliche sono di solito abbastanza affollate, per cui vi consigliamo di andarci la mattina presto oppure di andare invece nella parte della città chiamata Babin Kuk

Durante la stagione alta – tra giugno e settembre – dovreste prenotare il vostro alloggio in anticipo perché altrimenti rischiate di essere sistemati lontano dal centro storico della città

Chiedete al vostro affittacamere di venire a prendervi all’aeroporto, perché prendere un taxi è abbastanza caro

Speriamo che questi consigli siano utili per il vostro viaggio, e ci piacerebbe tanto di ricevere qualsiasi commento che potrebbe essere utile agli altri visitatori.

Tags: , , ,

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento qui sotto, o trackback dal tuo sito. È anche possibile Comments Feed via RSS.

Sii gentile. Keep it clean. Rimani in argomento. No spam.

È possibile utilizzare questi tag:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong> 

Questo è un Gravatar-enabled weblog. Per ottenere il tuo globalmente riconosciute-avatar, registri prego a Gravatar.

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.