Top Post »

| 2 Comments | 29.787 views

Dalmazia è una regione geografica e storica, sulla costa orientale del Mar Adriatico, nel sud e sud-est della Croazia. Come la ragione storica non ha più lo status ufficiale. Le …

Leggi l'articolo completo »
Cultura

Eventi culturali e la storia della Croazia

Dalmazia

Le nostre guide sulle città e luoghi interessanti nella Dalmazia

Vacanze

Suggerimenti e consigli sulle vacanze in Croazia forniti dalla gente che ci vive

Istria

Le nostre guide sui luoghi interessanti in Istria

Vacanze attive

Attività sportive per i turisti: rafting, kayaking, trekking...

Home » Dalmazia, Vacanze attive

L’alpinismo sul Mosor

Inserito da | 3.619 views

Monte Mosor,la capanna Umberto GiromettaQuesta fine settimana abbiamo avuto un’esperienza vera della natura. Domenica abbiamo avuto il pranzo con i nostri amici dall’Australia a 870 m al disopra del livello del mare nella capanna degli alpinisti ” Umberto Girometta” sulla montagna di Mosor vicino a Spalato.

La montagna Mosor:

La montagna di Mosor è la parte delle Alpi Dinariche e si estende da Spalato a Omiš. Il punto più alto della montagna è Veliki Kabal (1339m). La montagna è conosciuta per il club di alpinisti attivi da cui si sono sviluppati alcuni alpinisti di Monte Everest.

Per i cittadini di Spalato fare le escursioni di un giorno è la tradizione che dura più di 100 anni. I miei colleghi mi hanno raccontato delle escursioni sul Mosor.

Se cercate delle informazioni sull’alpinismo al Mosor, visitate questo sito.

La nostra gita alpinistica:

La nostra gita alpinistica cominciò a Sitno Gornje (vicino all’osservatorio) che dista da Spalato 10 minuti di guida con la macchina (un’altra opzione è andare con l’autobus da Spalato che viene direttamente al punto di partenza del sentiero alpinistico). Da qui c’è un sentiero da asino che si può seguire per circa 2 chilometri e alla fine di questo sentiero l’alpinismo diventa interessante. Da qui in poi dovevamo seguire la strada ben marcata che andava su per le scogliere e dopo 20 minuti siamo giunti a un platoa dove ci aspettava il nostro amico australiano Shane con suo figlio Akley.

Monte Mosor,sentiero d'asino e la vista su Spalato

Insieme continuammo verso la capanna “Umberto Girometta” dove ci aspettava Julie; certamente, dovevamo fermarci per salutare l’asino. Ci voleva un’ora per arrivare da Sitno Gornje il che è 20 minuti più di quello che ci diceva il segno all’inizio del sentiero, ma con i bambini di 6 e 9 anni penso che abbiamo fatto molto bene.

I bambini erano entusiastici di vedere il loro amico Akley e suo fratello Roklan. Siccome loro avevano già spento una notte nella capanna hanno si erano già conosciuti con l’area e il gioco poteva cominciare immediatamente. Noi adulti eravamo davanti alla capanna e mangiavamo pastafazol che descriverei come una minestra con la pasta e fagiolo insieme alla carne oppure salsicce. I miei colleghi mi hanno raccomandato di provare Fazol a “Umberto Girometta”, mi hanno detto che era eccellente. Io non posso che confermarlo.

Finito il pranzo, abbiamo guardato un po’ la capanna prima di ritornare a Spalato. Prendemmo lo stesso sentiero, sebbene ci siano due altri che sono troppo ripidi per i bambini. Ci voleva un’ora per scendere e dopo 5 ore di alpinismo eravamo di nuovo sul punto di partenza.

Mount Mosor Caroline e Rocklan

Le cose interessanti che abbiamo imparato durante quel giorno:

1. La capanna“Umberto Girometta” è condotta dallo stesso uomo dal 1975 che ogni sabato e domenica serve il cibo e le bibite per gli alpinisti. L’asino che vedete sulla foto portava i beni sulla montagna.

2. Potete passarci una notte da sabato a domenica; il prezzo è 60 kune per gli adulti, per i bambini non si paga: c’è l’aqua, l’elettricità e circa 80 letti.

3. Alcuni cento metri prima della capanna c’è un posto adatto per il campeggio.Mosor,l'asino usato per portare i beni

4. Dalla capanna ci sono 4 ore di cammino alla cima Veliki Kabal; le altre cime si possono raggiungere per 1.30 – 2 ore.

5. Non prendete la bicicletta; un uomo, Ceco, l’ha fatto e doveva portarla più o meno tutto il tempo da Sitno Gornje.

6. Portate gli stivali da alpinismo e molta acqua.

La nostra conclusione:

La nostra gita sulla montagna di Mosor era un’esperienza meravigliosa della natura con molta area fresca. Nessuno ha subito delle ferite, ma eravamo tutti strastanchi quando siamo tornati a Spalato. Ci siamo tutti accordati che questo non era il nostro ultimo alpinismo. Chi sa, forse troveremo del tempo quest’anno per andare al parco nazionale Velebit o Paklenica.

Tags: ,

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento qui sotto, o trackback dal tuo sito. È anche possibile Comments Feed via RSS.

Sii gentile. Keep it clean. Rimani in argomento. No spam.

È possibile utilizzare questi tag:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong> 

Questo è un Gravatar-enabled weblog. Per ottenere il tuo globalmente riconosciute-avatar, registri prego a Gravatar.

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.