Top Post »

| 2 Comments | 31.894 views

Dalmazia è una regione geografica e storica, sulla costa orientale del Mar Adriatico, nel sud e sud-est della Croazia. Come la ragione storica non ha più lo status ufficiale. Le …

Leggi l'articolo completo »
Cultura

Eventi culturali e la storia della Croazia

Dalmazia

Le nostre guide sulle città e luoghi interessanti nella Dalmazia

Vacanze

Suggerimenti e consigli sulle vacanze in Croazia forniti dalla gente che ci vive

Istria

Le nostre guide sui luoghi interessanti in Istria

Vacanze attive

Attività sportive per i turisti: rafting, kayaking, trekking...

Home » Dalmazia, Spalato

Il mercato di pesce

Inserito da | 6.799 views

È un sentimento speciale andare al mercato di pesce oppure Peskarija, come lo chiamano qui. Per me come anche per gli altri cittadini di Spalato, è un costume.

Mercato di pesce Spalato

La prima cosa che faccio quando vengo alla pescheria è una passeggiata attorno alle tavole piene di pesce mentre chiacchiero con il venditore di per esempio da dove è il pesce, quanto è fresco..

Dopo un po’, quando mi sono stancato di guardare e di chiedere i prezzi, faccio come la maggior parte degli abitanti; vado alla tavola con il pesce più piccolo come le sardine.
Una volta finito lo shopping, vado con un amico a prendere un caffè vicino alla pescheria.

Alcune informazioni sul mercato del pesce a Spalato:

Il mercato è situato su una piazza accanto alla via Marmontova ed è aperto dalle 6.30 di mattina alle 2 di pomeriggio.

Verso le 12, i prezzi si riducono quasi 50%, e perciò se c’è ancora pesce ne potete comprare a buon prezzo.

I pesci che si comprano di più sono: le sardine, lo scombro..

Alla pescheria (all’interno dell’edificio) c’è un uomo con il coltello cogliente che vi può per 10 kune pulire il pesce e fare i filetti se non lo volete fare a casa.

pescheria a Spalato5 pescheria a Spalato pescheria a Spalato3

La ricetta tradizionale “Sardine in marinata”

In Dalmazia c’è la ricetta tradizionale che si chiama sardine in marinata. Quindi, se avete l’intenzione di cucinare durante le vacanze, potreste provare questo cibo squisito.

Ingredienti:

  • un chilo di sardine fresche
  • un aglio
  • 1.5 decilitro d’olio d’oliva
  • 4 cucchiai di aceto
  • un ramoscello di rosmarino
  • 3 cucchiai di prezzemolo tagliato
  • sale e pepe

Ci vuole 5 -10 minuti a preparare questo cibo. Ecco come si fa:

Prima si pulisce il pesce e si rimuovono le viscere ma non la testa; asciugate il pesce con un strofinaccio e lo spargete con sale e pepe e qualche goccia d’olio.

Mettete le sardine sulla gratella calda oppure nel forno (a 250°) senza olio per qualche minuto. Quando è finito, le metto  di solito su un vasoio con le teste verso il centro del vasoio.

Poi, riscaldo la padella con l’olio e soffriggo l’aglio; dopo metto il prezzemolo e 20 foglie di rosmarino e un po’ di aceto. Quanto tutto si è cotto abbastanza, metto le sardine, le copro e le metto nel frigorifero.

Possono stare in questa marinata qualche giorno, ma secondo me sono ottime dopo 2 giorni.

Invece di sardine si può usare il tonno.

Qualche informazione sulle sardine:

Le sardine sono i pesci azzuri ricchi di acidi grassi come Omega 3 e Omega 6, perciò sono ottimi per il sangue umano.

Per cacciare le sardine, il periodo migliore è il mese di maggio, quando comincia la caccia. I pescatori usano una rete speciale che si chiama “plivarica” quando cacciano le sardine.

Tags: , , ,

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento qui sotto, o trackback dal tuo sito. È anche possibile Comments Feed via RSS.

Sii gentile. Keep it clean. Rimani in argomento. No spam.

È possibile utilizzare questi tag:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong> 

Questo è un Gravatar-enabled weblog. Per ottenere il tuo globalmente riconosciute-avatar, registri prego a Gravatar.

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.