img

Prezzi in Croazia

/
80222 Views

Molto spesso, prima di arrivare, i turisti ci chiedono le informazioni sui prezzi in Croazia e specialmente quest’anno in cui, con la crisi globale, questo tema è importante a molta gente. Perciò ho deciso di mettere qualche informazione sul nostro blog invece di rispondere a messaggi e-mail.

mercato verde a spalato

Siccome i prezzi variano molto all’interno della Croazia (a seconda del luogo), vorrei indicare una lista di prezzi: in Istria, a Dubrovnik (Ragusa) e sulle isole dove i prezzi sono i più alti, mentre i prezzi bassi si riscontrano sul continente e in piccole città della Dalmazia.

Se avete qualcosa da aggiungere, che potrebbe essere utile ad altri turisti, potete prendere la libertà di mettere un commento in fondo alla pagina!

[wp_vaccro_it_ad_camp_1]

Alberghi

In Croazia, i prezzi negli alberghi non sono stati influenzati dalla crisi globale e, quindi, li trovo ancora troppo alti.

Categoria Da(bassa/alta stagione) A(bassa/alta stagione)
*-** 15/30 Euro 30/60 Euro
*** 25/50 Euro 60/100 Euro
**** 40/80 Euro 80/150 Euro
***** 80/120 Euro 100/250 Euro

Alloggio (privato)

Ho parlato con molti proprietari privati e la maggior parte di loro si lamenta della mancanza di prenotazioni. Gli ho detto che dovrebbero abbassare i prezzi o investire di più nella commercializzazione. Anche se la risposta generale era no, ho notato che alcuni di essi hanno cominciato ad abbassare i prezzi, sicché quest’anno si potrebbe fare un buon affare. (prezzo per persona per giorno in un appartamento per 2-4 persone).

Categoria Da(bassa/alta stagione) A(bassa/alta stagione)
*-** 8/12 Euro 12/16 Euro
*** 12/16 Euro 16/25 Euro
**** 20/30 Euro 25/40 Euro
***** 30/40 Euro 40/? Euro

Come alberghi anche alloggio privato viene valutato per mezzo delle stelle.

Mangiare fuori (ristoranti e bar)

Come ovunque nel mondo, ci sono due cose che determinano i prezzi nei ristoranti e in bar: ubicazione e posizione. Dunque, se volete mangiare nei siti migliori ne pagherete, però d’altra parte, se volete soltanto ottenere un buon cibo, mangiare fuori in Croazia non è affatto costoso. Noi (2 adulti e due bambini) paghiamo all’incirca 35-40 euro per una cena insieme al succo per i bambini e il vino per gli adulti.

rodotto Prezzo usuale Aree turistiche
Pizza 4-6 Euro +20-40%
Pasta 4-6 Euro +20-40%
Insalata 2-3 Euro +20-40%
Dessert 2-3 Euro +20-40%
½ l birra locale >=2 Euro +20-60%
½ l vino locale 4-6 Euro +20-60%
Cappucino da 1 Euro fino a 3 Euro

Bere fuori

Durante le tarde ore serali, se volete visitare la discoteca oppure il bar locale, dovreste sapere il seguente: vodka, gin, rum ecc. sono normalmente disponibili nelle varie marche conosciute per il mondo, come Smirnoff, Gordans e Bacardi, però si può anche chiedere le varietà locali di uno di questi come, ad esempio, Domaći. Se fate così, pagherete a metà prezzo e l’effetto sarà uguale.

Prodotto Prezzo usuale Aree turistiche
½ l birra locale >=2 Euro +20-60%
Long drink(domaći) >=2 Euro +30-60%
Long drink 3 Euro +30-60%
Coca-cola >=2 Euro +20-40%

Shopping – merci quotidiane

Ci sono tanti supermercati in Croazia con i prezzi simili a quelli del resto d’Europa. Dovreste sapere che i prodotti importati (marche che conoscete da casa) costano più di quello a che siete abituati, ma dall’altra parte le marche locali le si può trovare a buon prezzo.

La nostra preferenza personale è di fare lo shopping a Lidl perché c’è una buona proporzione esistente tra i prezzi e la qualità dei prodotti.

Acquisti di altri beni e servizi

I brand globali (prodotti importati) hanno il prezzo uguale come nel vostro paese, ma state attenti; se trovate i prodotti di brand globali a un prezzo conveniente, questi potrebbero essere le copie e perciò non li dovreste portare in Italia quando tornate a casa.

I servizi di dentista e gli altri servizi relativi alla salute sono competitivi con quelli del resto d’Europa e lo standard dei prodotti è molto elevato.

Siccome Croazia non è ancora il membro dell’Unione Europea (non è disciplinata dalle regole comunitarie), le tassi per usare il cellulare potrebbero essere alte, e perciò dovreste comprare una scheda telefonica che si può trovare negli uffici postali locali, all’edicola come Slobodna Dalmacija o Glas Istre.

  • Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • Linkedin
  • Pinterest

2 Comments

  1. Sono a Hvar in questo momento, e ti posso dire che i prezzi sono molto piú alti di quelli riportati.
    Nei supermarket, faccio un esempio, un filone di pane, 2 etti di mortadella e 2 di prosciutto (se così li possiamo chiamare) son 78 kn (11 euro!!! A Brescia vai liscio con 7/8 euro). Per una spesa completa fate voi..
    Mangiare fuori vai da 25 fino a 70 euro a testa.
    Un Mojito costa mediamente 8/10 euro (a Brescia 6/7…a Montecarlo 7), e se vai in disco paghi cara la serata.
    L’unica cosa rimasta competitiva è il prezzo per appartamenti e alberghi.
    Personalmente mi piace il posto, ma non credo che ci torneró.

  2. Ciao, noi siamo appena tornati dall’isola di Cres e da Rovigno e confermo quello che scrive Rove. Mangiare fuori non è economico, per molte cose i prezzi sono come da noi se non superiori. Non so come sia nelle isole più al sud! L’unica cosa conveniente è fare benzina! Per gli appartamenti abbiamo pagato 45 € al giorno all’isola di Cres per un tugurio per 2 persone (orrendo) e 55 € al giorno a Rovigno, ma almeno era un bell’appartamento!

Comments are closed.

It is main inner container footer text